Stava aspettando nella sua casa degli ospiti per festeggiare il suo compleanno, ma quando sono arrivati l’hanno trovata a terra esanime. È quanto accaduto in via Zona Industriale a Villadose (Rovigo). La vittima è Maria Tupita, una napoletana che faceva la badante per un’anziana signora del posto e ieri avrebbe compiuto 63 anni. È stata colpita da un arresto cardiaco e a nulla sono serviti i tentativi di rianimarla.

Le autorità intervenute sul posto della non escludono che il decesso possa essere stato causato dall’eccessivo calore, visto che le temperature di ieri hanno raggiunto vette record.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information