Non c’è pace per i residenti dei quartieri storici di Napoli. I cedimenti di edifici o parte di questi cominciano ad accadere con una frequenza che desta non poca preoccupazione. L’ultimo crollo è avvenuto oggi nel quartiere Forcella dove ha ceduto parzialmente un solaio. Ed è nella stessa area dove pochi giorni fa ha perso la vita un commerciante in seguito al distacco di un pezzo di cornicione. Una squadra dei vigili del fuoco è arrivata sul posto per effettuare tutti i rilievi del caso: al momento non risultano persone ferite.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information