Sono partite stamattina ad Afragola, cosi come concordato in sede di comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, le operazioni di sgombero al Rione Salicelle, lotto 19, nei confronti di tre famiglie di pregiudicati che avrebbero occupate abusivamente gli alloggi. Numerose altre famiglie oggetto del provvedimento della Procura di Napoli Nord già da tempo, sulla base della legge regionale, hanno inoltrato istanza di regolarizzazione con un piano di rientro dei fitti arretrati che sta generando introiti finanziari per le casse del Comune di Afragola. Le tre abitazioni sono state sgomberate nelle more della consegna agli aventi diritto.
Le operazioni di sgombero sono coordinate dal punto di vista tecnico-operativo, dalla Questura di Napoli e si avvalgono della collaborazione del commissariato di polizia di Afragola, della locale compagnia carabinieri, della polizia municipale, del Reparto mobile e del battaglione Carabinieri. Allo stato non si registrano problemi, robusto lo spiegamento di forze dell'ordine attivate per il caso.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information