Stava lavorando come sempre, Luciano Vellone, 53 anni, operatore ecologico, quando è stato investito questa mattina a Terzigno, in via Verdi, a pochi metri dall’ingresso della strada statale 268, dove è morto sul colpo. L’uomo era in strada insieme ad altri colleghi, intento a gestire il servizio di raccolta rifiuti, quando è stato preso in pieno da un’auto. I colleghi hanno allertato subito ambulanza e forze dell’ordine ed hanno anche provveduto a deviare il traffico, in attesa dell’arrivo dei carabinieri. Ogni sforzo di salvarlo, tuttavia, è stato vano: i soccorritori hanno potuto solo constatare il decesso dell’uomo. Identificato dalle forze dellì'ordine l’automobilista investitore, che si è comunque subito fermato.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information