Due giorni fa, il 9 aprile, era stato arrestato aprile dai carabinieri della stazione di Monteruscello per il furto di proiettori nella scuola Giovanni Falcone e sottoposto ai domiciliari ma non contento, Luigi Brusco, 43enne di Pozzuoli, è evaso ed ha colpito in un altro istituto. Ha infatti raggiunto la scuola primaria e dell'infanzia don Giuseppe Diana di Varcaturo, ha forzato la porta di emergenza al primo piano, è entrato in un’aula e ha rubato un proiettore. L’allarme scattato dalla scuola lo ha messo in fuga, ma è stato bloccato dai carabinieri. Il ladro è stato portato in carcere e la refurtiva recuperata e restituita all'istituto.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information