Attimi di paura quelli vissuti ieri pomeriggio in un noto centro commerciale di Sant’Antimo a causa della violenza di una baby gang. Un gruppo di studenti del liceo A.M. De Carlo di Villaricca è stato aggredito con schiaffi e spintoni da un gruppo di bulli, per poi essere minacciati con una pistola, forse giocattolo.
I ragazzi del De Carlo stavano partecipando a un progetto scolastico. Durante la pausa si sono diretti verso una pizzetteria quando sono stati avvicinati da una banda di criminali in erba. I componenti della banda hanno accerchiato e poi aggredito fisicamente uno del gruppo. Quando i malcapitati hanno cercato la fuga per evitare il peggio, i delinquenti hanno estratto un’arma intimando loro di lasciare il centro commerciale. A quel punto gli studenti sono riusciti a tornare dai propri insegnanti e a raccontare quanto accaduto. Sul posto sono poi intervenute le forze dell’ordine che hanno individuato in pochi minuti due dei componenti della baby-gang per i quali è scattata una denuncia. Sono ancora in corso le indagini per identificare gli altri bulli che hanno trasformato una visita scolastica in un incubo.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information