Pin It

Non si placa l’ondata di attentati alle attività commerciali del Napoletano. Dopo la bomba carta alla pizzeria Sorbillo, è stata la volta di Di Matteo. Sempre ai Tribunali, in pieno centro storico.
Alle 3:00 circa, in via dei Tribunali, sono stati esplosi alcuni colpi d'arma da fuoco contro la nota pizzeria "Di Matteo", quella che nel 1994, in occasione del G7, ricevette anche la visita dell’allora presidente americano Bill Clinton. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Napoli-centro e del nucleo radiomobile che hanno riscontrato 4 fori nella serranda del locale e rinvenuto sul selciato 9 bossoli.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information