Scoperta shock nel reparto di neonatologia del San Leonardo di Castellammare. Una donna senza lasciare le sue generalità ha partorito un maschietto di tre chili e poi è scomparsa. La madre, che dovrebbe avere origini straniere, non è più tornata in reparto e solo questo mattina i medici del reparto guidato dal primario Roberto Cinelli hanno deciso di allertare le autorità competenti. Intanto è già partita la gara di solidarietà tra le mamme per fornire al piccolo vestiario e prodotti di prima necessità. La notizia è trapelata proprio grazie al tam tam tra neo mamme che hanno partecipato ai corsi pre parto organizzati dal consultorio di Via Cosenza. La richiesta di una di loro di prodotti per un neonato abbandonato al nido di Castellammare ha fatto partire la lunga catena di solidarietà.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information