Lite e sparatoria in pescheria: due feriti. Sangue nel centro di Torre Annunziata. Due uomini sono stati gambizzati in serata alla pescheria 'O Vangelista di via Roma, a Torre Annunziata. Uno è un giovane dipendente dell'esercizio commerciale, l'altro è il cognato del titolare, tra l'altro finanziere in quel momento non in servizio. Sul caso indagano i poliziotti del commissariato di Torre Annunziata, agli ordini del dirigente Claudio De Salvo. La lite tra un uomo e il titolare della pescheria - è la prima ricostruzione degli investigatori - sarebbe sfociata in sparatoria, con due proiettili che hanno raggiunto alle gambe due persone. Esclusi il tentativo di rapina e l'agguato di camorra, tutto sarebbe riconducibile ad una lite per futili motivi, finita nel peggiore dei modi.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information