È morta la 70enne dello Sri Lanka, Thilakawathie Dissianayake, invasa dalle formiche nel novembre scorso mentre era ricoverata nel reparto di medicina generale dell'ospedale 'San Giovanni Bosco' di Napoli. Dopo la segnalazione, la donna rimase nello stesso reparto. Il suo avvocato Hillary Sedu, ieri ha presentato denuncia alla Procura di Napoli. «La mancanza di cure - spiega Sedu - ha provocato nella donna piaghe da decubito profondissime che le hanno leso la cute e la carne fino a quasi intravedere le ossa. Il 21 dicembre scorso è stata trasferita con urgenza presso il reparto di rianimazione dell'Ospedale del Mare dove è purtroppo deceduta». Oggi Sedu ha presentato un'integrazione alla denuncia chiedendo alla magistratura di sequestrare il corpo e disporre l'autopsia.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information