Gli agenti del Commissariato Pompei hanno arrestato Kizo Omserovic, di 29 anni, responsabile del reato di furto. Ieri pomeriggio i poliziotti, nel percorrere viale Giovanni Paolo XXIII, hanno notato un giovane inseguito dal personale del santuario. Subito raggiunto e bloccato, i poliziotti hanno scoperto che il giovane serbo poco prima era entrato nella chiesa e aveva raggiunto la cucina rubando 675 euro che li sono stati trovati addosso.
Il ladro era stato scoperto da una suora che ha dato l’allarme al personale presente in chiesa nel momento in cui rubava. L'uomo è stato bloccato poi in strada dai poliziotti, arrestato e stamane in attesa del giudizio direttissimo. Il denaro è stato restituito al santuario.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information