Forti disagi quelli vissuti in questi momenti dagli abitanti di via Ventaglieri, nel quartiere Montesanto a Napoli dopo che nella notte si è aperta in strada una grossa voragine. In via precauzionale sono state sgomberate circa quaranta famiglie. Già ieri, vigili del fuoco e Protezione civile avevano effettuato una serie di controlli poiché in uno dei fabbricati erano stati segnalati dei piccoli cedimenti. Al termine delle verifiche si era deciso di non evacuare gli stabili ma stanotte si è aperta la voragine. Per il momento non ci sono notizie riguardo persone ferite. Sul ritornati sul posto i vigili del fuoco e sono accorsi anche la Protezione civile comunale, gli operai dell'azienda che si occupa della gestione dell'acqua, la polizia e vigili urbani.
"La causa potrebbe essere una perdita di acqua", fa sapere Francesco Chirico, presidente della Seconda Municipalità di Napoli. Gli operai "sono a lavoro, alcuni mesi fa proprio qui ci fu grande perdita, in fondo alla strada. I tecnici dell'Abc hanno controllato e dissero che non c'era niente, ma resta un problema di monitoraggio e controllo". "Da tempo, inoltre, gli abitanti del civico 32 sono in attesa di un ok della Sovrintendenza". Sono state commissionate "delle indagini sul sottosuolo per verificare cosa fosse accaduto in seguito alla perdita di acqua, ma finora nessuna risposta".

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information