Al termine di un battibecco per futili motivi con altre ragazze, ha pensato di risolvere la contesa spruzzando una bombetta di spray urticante sul loro viso. Urla e confusione nel locale fino a quando l'intervento dei carabinieri della tenenza di Sant'Antimo non ha riportato l'ordine diradando la calca.

E' quanto accaduto ieri sera in una discoteca di Sant'Antimo (Napoli), protagonista una 22 enne di origini romene residente a Roma, incensurata. La ragazza ha cominciato a "punzecchiarsi" con altre ragazze per futili motivi finché, al culmine della discussione, ha tirato fuori dalla borsetta una bomboletta di spray urticante e l'ha spruzzata sul loro viso. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per porto di armi o oggetti atti ad offendere.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information