Pur di scappare dalla Polizia di Stato, ha percorso con la sua automobile strade nel senso contrario di marcia, ha messo in pericolo automobilisti e passanti. E anche se ha tentato la fuga pure a piedi, Domenico Di Micco, 27 enne di Afragola (Napoli), è stato comunque bloccato. E' accaduto tutto ieri sera, ad Afragola.

L'uomo, in via Roma, a bordo di un'autovettura Opel Corsa, stava sfrecciando nel centro cittadino, quando è stato notato dagli agenti del Commissariato di Afragola. Benché gli fosse stato imposto l'alt, invece di fermarsi ha iniziato una fuga spericolata nel centro della cittadina. Grazie al coordinamento delle pattuglie presenti in zona, l'uomo è stato costretto ad imboccare una strada senza uscita in Corso Italia, nel parcheggio del Rione Gescal: ha, così, tentato la fuga a piedi durante la quale ha abbandonato in strada una pistola del tipo Beretta calibro 6.35. La sua fuga è terminata dopo una decina di metri quando è stato bloccato da un poliziotto. Nella sua abitazione trovato un borsello contenente eroina ed ecstasy; la pistola, in perfetto stato di conservazione e completa di caricatore con un colpo al suo interno, è risultata avere la matricola abrasa. Di Micco era già arrestato in passato per reati di droga, nonché per possesso di un tirapugni in ferro.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information