Un uomo di 31 anni è stato fermato e denunciato dalla Polizia Municipale di Napoli per avere tentato di adescare una minorenne mandandole messaggi via facebook. L'unità operativa Scampia della Polizia Locale è stata avvisata dai genitori della ragazzina che si sono accorti di quanto stava accadendo dopo avere preso visione del cellulare della figlia.

Il trentunenne è stato rintracciato, fermato e denunciato: sequestrati e messi a disposizione dell'autorità giudiziaria i cellulari della ragazzina e dell'uomo.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information