Hanno svaligiato la tabaccheria, impossessandosi del denaro in cassa ma anche di Gratta e vinci e di biglietti del Napoli: e prima di allontanarsi uno di loro ha colpito alla testa con il calcio della pistola il figlio del proprietario. E' successo ieri sera a Napoli, in via Cinthia.

Il ferito guarirà in quindici giorni. Per identificare i due malviventi autori del colpo la Polizia di Stato sta esaminando i filmati di videosorveglianza raccolti in zona.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information