I militari della Guardia di Finanza del nucleo di polizia economicofinanziaria di Catanzaro, in collaborazione con il Servizio centrale investigazione criminalità organizzata (Scico) di Roma, stanno eseguendo in tutta Italia l'arresto di venticinque soggetti, tra cui tre presunti capi cosca, ritenuti responsabili dell' importazione di circa 5 tonnellate di marijuana dall'Albania.

I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma alle 9.45 nella caserma Soveria Mannelli sede del comando provinciale della GdF, dal procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, dal procuratore aggiunto Giovanni Bombardieri, dal comandante provinciale e dal comandante dello Scico.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information