Un 30enne salernitano è stato bloccato a Napoli dai militari dell'Esercito dopo aver sottratto il portafogli ad un uomo all'interno di un pub di piazza Garibaldi. A richiamare l'attenzione dei militari, impegnati nell'operazione "Strade Sicure" è stato la stessa vittima che stava rincorrendo l'uomo.

I soldati, insieme ai poliziotti dell'ufficio volanti della questura di Napoli, lo hanno bloccato. Identificato e perquisito il 30enne è stato trovato in possesso del portafogli contenente 150 euro. Oltre alla refurtiva aveva un coltello con congegno blocca lama. Il 30enne è stato condotto nelle camere di sicurezza della questura di Napoli, in attesa di essere giudicato.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information