Nascondeva la pistola sotto al materassino della culla di sua figlia: un 32enne, già noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino al clan Vollaro attivo a Portici (Napoli) è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Torre del Greco (Napoli).

Durante una perquisizione domiciliare, i militari lo hanno trovato in possesso di una semiautomatica carica e con matricola abrasa che aveva nascosto sotto al materasso della culla in cui dormiva la figlia. L'accusa nei suoi confronti è di detenzione illegale di armi e ricettazione. Arrestato è stato condotto al carcere napoletano di Poggioreale.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information