La Polizia Municipale di Napoli ha sequestrato un'area di circa 55mila metri quadrati che si trova in via Terracina, nel quartiere Fuorigrotta della città, nella quale si stavano realizzando opere edili senza alcuna autorizzazione. L'area, che si trova nelle vicinanze dell'ospedale San Paolo, è stata concessa in fitto a un'associazione sportiva dilettantistica. Al termine dei controlli eseguiti dagli agenti dell'Unità Operativa Tutela Edilizia sono risultati abusivi l'impianto fognario e i vialetti interni. Sigilli apposti anche per alcuni fabbricati rurali trasformati in 4 unità abitative di varie quadrature. Le strutture sono state sequestrate e affidate in custodia al legale rappresentante dell'Associazione. Tutti gli atti sono stati trasmessi alla Procura della Repubblica e agli uffici competenti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information