Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli oltre 2 milioni di articoli scolastici e di cancelleria non sicuri e quindi potenzialmente pericolosi per i consumatori, in particolare per i bambini. In particolare, i controlli delle Fiamme gialle, sono stati eseguiti in alcuni esercizi commerciali della zona di Gianturco, periferia di Napoli, in concomitanza con l'inizio del nuovo anno scolastico. Al termine dell'operazione i tre responsabili delle attività commerciali ispezionate sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information