Calci e pugni alla moglie, anche davanti alla figlia piccola. Accadeva, da tempo, a Palma Campania (Napoli). Arrestato dai carabinieri un 39enne del Bangladesh, immigrato regolare. I militari, che ieri sono intervenuti a casa dei due, hanno accertato che la donna, 26 anni, spesso subiva violenze. Il 39enne è stato condotto al carcere di Poggioreale.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information