Numerosi gli allagamenti e i disagi a causa dei quali sono ancora impegnati vigili del fuoco e vigili urbani contattati da cittadini in difficoltà. Già in tarda serata, ieri, la Protezione civile aveva diramato un avviso di allerta per le avverse condizioni meteo per l’intera giornata di oggi. A risentire della pioggia è stata principalmente la viabilità, a causa di strade allagate e ulteriormente dissestate per i forti rovesci andati avanti per un paio d’ore. Numerose sono state le chiamate ai vigili del fuoco ed ai vigili urbani. Tombini saltati e allagamenti riguardano un pò tutta la città, da Posillipo al Vomero ma soprattutto Bagnoli e Agnano. Forti disagi anche per chi viaggiava in circumvesuviana perché sulla linea Napoli-Sorrento la fermata “Cavalli di Bronzo” a San Giorgio a Cremano è stata letteralmente invasa dall’acqua. Anche Pozzuoli è stata fortemente colpita, con tombini saltati e strade in tilt. Su via Napoli la circolazione è stata bloccata per oltre un’ora. Non è ancora caduta l’ultima goccia che già sono partite le polemiche. L’Avvocato Angelo Pisani, presidente di noiconsumatori.it ha parlato di città allo sbando totale. I Verdi, invece, - come riporta il quotidiano Napoli Today - attraverso il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli hanno lanciato l’allarme caditoie: “Non è stata fatta la loro pulizia - ha denunciato il consigliere - quindi l’acqua piovana non defluisce e crea allagamenti. Siamo passati in poche ore dall’emergenza siccità a quella allagamenti. A Soccavo la pioggia di queste ore ha provocato un allagamento a ridosso dell’unico ingresso della scuola materna comunale Nuccio”, e a Posillipo “l’acqua ha allagato diverse strade creando anche piccole cascate a causa dei continui dislivelli”. Situazione critica anche al Parco Margherita dove le piogge hanno "ulteriormente danneggiato la pavimentazione già dissestata”. “

Luca Leva





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information