A seguito dell’ennesimo attacco vandalico, avvenuto la notte scorsa, allo stadio Castrese Giarrusso, con conseguente furto dei cavi della rete elettrica, il settore sport del comune di Quarto comunica che la struttura sportiva resterà chiusa per alcune ore, per consentire all’ufficio tecnico gli interventi di manutenzione e di messa in sicurezza, al fine di garantire la pubblica e privata incolumità che già ad horas sta effettuando. "Condanniamo duramente questo tipo di attacchi mentre elogiamo la celerità dei nostri tecnici,da subito attivati, con la speranza di rivedere già domani la struttura essere a disposizione della città."dichiara il sindaco di Quarto Rosa Capuozzo. "Noi non ci fermeremo – afferma il vicesindaco con delega allo sport Andrea Perotti – ennesimo atto vile a danno della nostra comunità. Lo stadio è un bene comune e rappresenta un luogo di aggregazione, un luogo dove non si prende semplicemente a calci un pallone per cercarlo di metterlo in rete, ma dove le società che lo utilizzano cercano di dare e fare integrazione. Con tutte le forze lo abbiamo riconsegnato alla città e con tutti i mezzi stiamo cercando di renderlo più decoroso possibile, anche grazie all’ausilio delle società sportive che lo impiegano e che ci rappresentano a livello Regionale e non solo, come il Quartograd che porta avanti il nome della nostra città, in tutta Europa, dove gli è riconosciuto il progetto di calcio popolare e visto che il calcio è del popolo, noi vogliamo che il nostro stadio, rappresenti il nostro popolo, la nostra appartenenza. Pertanto abbiamo provveduto a risolvere rapidamente il problema. Ora useremo lo stesso impegno per dare un volto a questi individui, consegnandoli alla giustizia e auspicando di risolvere in maniera definitiva questo fenomeno "





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information