Un marocchino di 30 anni, Habibi Imad, è stato sorpreso dai carabinieri a Somma Vesuviana mentre minacciava un connazionale di 38 anni per costringerlo a consegnargli 20 euro. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato. Durante i successivi accertamenti è emerso che negli ultimi mesi più volte aveva estorto denaro sempre alla stessa persona. Habibi Imad è stato chiuso nella casa circondariale napoletana di Poggioreale.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information