Continuano i controlli della Polizia Locale di Napoli sull'attività di sale giochi e centri scommesse. In Piazza Sannazaro, Via Petrarca e Via Oberdan, gli agenti della unità operativa Chiaia hanno verbalizzato tre titolari che non avevano ottemperato all'obbligo di chiusura sancito dalla delibera comunale che vieta l'apertura delle sale scommesse e da gioco dalle ore 12 alle 18. E' stato sanzionato, inoltre, un titolare di sala scommesse non in possesso dell'autorizzazione comunale. Per tutti seguirà la segnalazione agli uffici competenti ed è prevista, in caso di recidiva, la sospensione dell'attività. Gli agenti della unità operativa Chiaia hanno verbalizzato anche cinque utenti per lo sversamento dei rifiuti in orari non consentiti in Piazza Vittoria, Via Carducci, Via Orsini e Via G. Bruno.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information