Giornata di conferimento incarichi a Torre Annunziata (Napoli) per i tecnici e i medici individuati dalla Procura per effettuare le diverse perizie relative alle indagini sul crollo della palazzina di via Rampa Nunziante nel quale hanno perso la vita venerdì scorso otto persone. Questa mattina hanno giurato i due medici che eseguiranno le autopsie sui corpi dell'architetto Giacomo Cuccurullo, della moglie Eddy Laiola, del figlio Marco, dei coniugi Pasquale e Anna Guida e dei loro figli Francesca e Salvatore e della sarta Giuseppina Aprea. Quasi nessuno dei familiari (oltre una ventina) che hanno ricevuto le informazioni di garanzia come parti offese ha ritenuto necessario nominare medici di parte per le autopsie (che verranno eseguite oggi) preferendo invece concentrare l'attenzione sull'individuazione dei tecnici di parte civile per le indagini che verranno effettuate in particolare sul cratere formatosi dopo il crollo e nell'ala della palazzina rimasta in piedi





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information