In sella a una motocicletta rubata tenta di seminare i carabinieri ma viene raggiunto e fermato: si tratta di un uomo di 36 anni, sorpreso alla guida di una Honda Hornet rubata lo scorso aprile a Somma Vesuviana. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno notato l'atteggiamento sospetto del conducente il quale, appena si è accorto dei militari ha cercato di seminare la gazzella. La corsa è durata qualche centinaio di metri, dopodiché Mario Maione, di Sant'Anastasia (Napoli), già noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato e sottoposto a fermo per ricettazione. L'uomo è stato chiuso nel carcere napoletano di Poggioreale mentre la moto è stata restituita al proprietario





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information