Un gruppo di donne con bambini anche in carrozzino che abitano nel quartiere di Napoli di Scampia questa mattina per protesta, chiedendo una casa popolare, ha aperto due sacchetti di immondizia e sparso rifiuti davanti al portone principale di palazzo San Giacomo, sede dell'amministrazione comunale di Napoli.

Protesta rientrata per l'intervento della polizia. "Se qualcuno porta qualche sacchetto, noi non indietreggiamo di un centimetro. Siamo abituati a ben altro", commenta a margine di un appuntamento il sindaco Luigi de Magistris.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information