Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza è tornata negli uffici della Regione Campania per acquisire nuovi atti nell'inchiesta aperta sul discorso di De Luca agli amministratori locali prima del referendum del 4 dicembre. L'ormai celebre frase sulle cliente e sulle fritture. I magistrati vogliono capire se c'è stato un utilizzo di fondi regionali per dirottare il consenso sul si alla riforma costituzionale poi bocciata dagli italiani.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information