PIEDIMONTE MATESE - CASERTA, 18 OTT - Un operaio di Piedimonte Matese (Caserta), Luigi Gallifuoco, di 45 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri della locale Compagnia con l'accusa di tentata estorsione. L'uomo è accusato, in particolare,

di aver tentato di imporre alla sorella e agli anziani genitori il pagamento di mille euro mensili minacciandoli di morte. Secondo quanto accertato dai militari Gallifuoco ha anche minacciato di dare fuoco al negozio gestito dalla sorella.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information