Due trafficanti di droga nigeriane, una delle quali gia' agli arresti domiciliari, sono state arrestate dagli agenti della questura di Napoli a Castelvolturno nel Casertano.

I poliziotti hanno fatto irruzione nell'appartamento situato in via Tivoli dove risiedevano le due donne, sorelle, e l'hanno perquisito. I poliziotti hanno sequestrato 150 grammi di eroina e circa 500 di marijuana. Una delle due sorelle all'arrivo dei poliziotti ha tentato di disfarsi della droga gettandola dalla finestra ma lo stupefacente e' stato recuperato dagli agenti. Le due donne sono state rinchiuse nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information