Si allunga la lista di filiali prese di mira da bande di criminali per furti o rapine. L’ultimo istituto, in ordine di tempo, ad essere assaltato quello della Bper di via Capillo a Maddaloni, dov’è stato scardinato dal muro il cassettone bancomat. I delinquenti hanno agito sicuramente con una vettura o addirittura con un furgone, utilizzando una corda per portare via dal muro il bancomat prima di caricarlo e scappare via. I carabinieri di Maddaloni, coordinati dal capitano della Compagnia Stefano Scollato, sono giunti sul posto in pochissimi minuti ma i banditi avevano già fatto perdere le proprie tracce. Ingenti sono stati i danni, anche se non è stato ancora quantificata l’entità del furto, e da stamattina il direttore ha avviato le operazioni per la messa in sicurezza. I militari dell'Arma hanno da poco recuperato le immagini di videosorveglianza, sia interne che esterne, per cercare di recuperare informazioni importanti per le indagini. Ma sembra che per la rapidità di azione si tratti di professionisti del crimine.


 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information