Primo caso di Coronavirus a San Cipriano di Aversa. A renderlo noto è stato il sindaco Vincenzo Caterino con un post su facebook. "Buonasera concittadini, bentrovati al nostro aggiornamento giornaliero, abbiamo appreso oggi la notizia di un tampone positivo riguardante un nostro compaesano, si tratta di una persona anziana ricoverata presso una casa di cura privata da oltre due mesi. I familiari non hanno contatti di persona dal 3 marzo, quindi ben oltre i 14 giorni necessari per la quarantena, ma ciò nonostante si sono attivati tutti i protocolli di prevenzione previsti. A lui e ai suoi familiari vanno la nostra solidarietà e vicinanza con l’augurio di una rapida guarigione. Noi dobbiamo continuare a fare la nostra parte rispettando i divieti e restando a casa, voglio ringraziare la grande maggioranza dei cittadini che adottando questi comportamenti sta dimostrando responsabilità e forte senso di comunità. Buona giornata!”

Da poco è arrivata la notizia di un terzo caso registrato a Gricignano di Aversa: è un familiare del paziente numero 2 ancora in isolamento domiciliare nel piccolo comune dell'agro Aversano. A darne notizia è stato il primo cittadino, Vincenzo Santagata con un video messaggio su facebook (clicca qui) specificando che per tutti è tre i casi le condizioni di salute sono buone e che i sintomi della malattia sono sempre più lievi.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information