È di poco fa la notizia dell’assalto armato compiuto ai danni dei vigilantes che dovevano prelevare il contante dalla filiale della Banca di Credito Popolare di Marcianise. Da quanto si è appreso la banda di rapinatori, composta almeno da due persone ha atteso che la guardia giurata uscisse dall’istituto di credito col plico contenente il denaro per poi aggredirla, ferendola con un colpo alla testa dato col calcio di un fucile, derubarla di soldi e pistola per poi fuggire a bordo di un'auto Fiat 500X di colore blu senza lasciare traccia. Un’azione fulminea che non ha dato modo all’altro vigilante a bordo del furgone portavalori di intervenire in difesa del collega. Immediatamente sono stati allertati i carabinieri, che si sono precipitati sul posto per raccogliere le testimoniane ed effettuare i rilievi del caso utili alle indagini.

Luigi Viglione

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information