Enea Nino Valentino, 45enne residente a Dragoni con precedenti di reati contro la persona, è stato arrestato nella serata di ieri da personale della Polizia di Stato per il reato di tentata estorsione. In particolare, gli agenti del commissariato di Santa Maria Capua Vetere a seguito di serrate indagini, condotte nel corso dell’intera giornata, hanno acclarato che Valentino aveva tentato di estorcere del danaro in cambio della restituzione di un telefono cellulare “I Phone” sottratto alla parte offesa nelle more di una rapina perpetrata, nella nottata del 19 gennaio 2020, in Caserta alla via Nazario Sauro.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information