Nelle prime ore di questa mattina un uomo è stato rapinato e aggredito con calci e pugni. Un gruppo di ragazzi ha raggiunto l’uomo, forse recatosi in stazione per prendere il treno ed andare a lavorare, ed ha iniziato a pestarlo per poi sottrargli telefono cellulare e lo zaino che aveva in spalla. Qualche testimone ha raccontato di aver visto allontanare l’uomo con un evidente taglio sulla fronte e il volto insanguinato. Intanto i cittadini lamentano una situazione di sempre maggior degrado e con sempre più scarsi controlli.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information