Pin It

Entro 48/72 ore il servizio trasporto disabili verrà riattivato ad Orta di Atella. È questo l’esito dell’incontro svoltosi ieri pomeriggio alle 16:00 in seguito alla protesta di alcuni genitori. Il servizio era stato interrotto dal 31 dicembre scorso e si temeva non venisse ripristinato a causa delle gravi condizioni finanziare in cui versa l’Ente. Motivo per cui si sono recati in comune i diretti interessati insieme al presidente dell’Associazione Bambini Simpatici Speciali Michele Pisano, determinati ad ottenere risposte. I commissari straordinari (Franca Buccino, Maria Rosa Falasca e Lucia Guerriero) hanno accolto le richieste e le proposte dei cittadini ortesi e nel corso di un costruttivo dialogo hanno fornito tutte le rassicurazioni del caso. Tutto risolto in tempi brevi. La terna commissariale con serietà e massima celerità ha assicurato che ripartirà il trasporto bus nell’imminente. Si procederà ad affidamento alla ditta quanto prima.

La prestazione di fondamentale importanza assicurava che i bambini potessero essere accompagnati a scuola o ai centri riabilitativi per svolgere le terapie. Il trasporto era attivo dalle 9:00 alle 17:00. L’eventuale progressione dell’interruzione avrebbe causato il reiterarsi di problematiche ricadenti sui genitori costretti a dover trovare soluzioni alternative economiche e materiali. Ma i commissari con impegno e sensibilità hanno dimostrato, come dall’inizio del loro insediamento in seguito allo scioglimento del consiglio comunale per camorra, di essere attenti alle problematiche e alle effettive esigenze dei cittadini ortesi.

Valentina Piermalese





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information