La zona Asi Aversa nord è stata teatro di una tragedia oggi pomeriggio. Cesario Bortone, di 47 anni, grande lavoratore, conosciuto come Rino, e ben voluto da tutti, originario di Cesa, è rimasto vittima, all’interno dello stabilimento dove lavora, di un incidente che gli è costato la vita. Stando ad una prima ricostruzione delle forze dell’ordine accorse sul posto l’uomo è deceduto dopo essere stato schiacciato da una pressa. Inutili i tentativi di soccorso dei sanitari del 118, anche loro allertati per l’accaduto: i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sulla salma sarà ora disposto l’esame autoptico per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia e risalire all’esatta causa della morte.

"Abbiamo appreso con grande dolore la notizia della morte di Cesario Bortone, deceduto a seguito di un incidente sul lavoro a Teverola questo pomeriggio. È una tragedia che colpisce ancora una volta una persona della nostra comunità ed è per questo che, in segno di rispetto e di lutto, si è deciso di sospendere le iniziative natalizie in programma in questo fine settimana. Il sindaco Enzo Guida e l'intera Amministrazione Comunale esprimono cordoglio e vicinanza alla famiglia Bortone".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information