Una tragedia si è consumata nella frazione a metà tra i comuni di Santa Maria Vico e San Felice a Cancello. Un uomo sulla sessantina del nolano è deceduto a casa di una sua conoscente separata e più giovane. Mentre i due erano soli a casa, lui si è sentito male ed è morto poco dopo essersi sdraiato sul letto. La donna ha chiamato l’ambulanza, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Il tutto è accaduto in tarda serata. Ed è così che la donna si è vista obbligata ad avvisare figli e moglie del 60enne, che dal Nolano sono partiti ed arrivati in quella casa, hanno visto il proprio congiunto deceduto presi dalla disperazione e dalla rabbia. Una scena straziante, un vero dramma per entrambe le donne. La salma è rimasta a casa dell’amica fino al giorno dopo quando sono stati organizzati i funerali nella zona del Nolano.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information