Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1593934139, 1246, 1172, 0, 74 )

“Perdonatemi, non ce la faccio più”. Un post disperato su facebook ha messo in allarme familiari ed amici di un 40enne straniero residente a Castel Volturno, nella zona di Pinetamare. Quelle poche parole affidate ai social hanno fatto scattare l’allarme: tra i primi a leggere quelle parole alcuni parenti che vivono all’Estero e che si sono messi in contatto con le autorità locali. In circa un’ora il quadro era ormai chiaro e i carabinieri si sono recati nell’appartamento dell’uomo, sito in una traversa della Domiziana, non lontano dal centro di allenamento del Calcio Napoli. I militari hanno fatto irruzione in casa e fatto la drammatica scoperta: l’uomo aveva assunto, dopo aver scritto quel drammatico post, una quantità di farmaci non prescritta. Un mix che avrebbe potuto essergli fatale senza quel provvidenziale intervento: il 40enne è stato accompagnato al pronto soccorso della clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove è stato sottoposto alle cure del caso. Per fortuna non è in pericolo di vita.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information