È tenuto in coma farmacologico l’infermiere 44enne che nella notte di martedì scorso subì un grave incidente con la moto sull’asse mediano tra Caivano e Marcianise. Inizialmente ricoverato al Moscati di Aversa, da lì fu poi trasportato al Secondo Policlinico di Napoli dove è in condizioni stazionarie.

L’uomo svolge la sua professione come caposala del reparto di rianimazione dell’ospedale di Maddaloni.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information