Un enorme incendio nella notte ha lambito alcuni capannoni attigui ad una abitazione lungo la statale Casilina, nel tratto che attraversa il vasto territorio sidicino. Il rogo sarebbe partito da un deposito di legname che i proprietari dell’abitazione stoccavano per l’utilizzo durante l'inverno. Diversi i quintali di legname andati in cenere hanno generato fiamme altissime. Quando è scattato l'allarme sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri. Sono servite diverse ore per mettere in sicurezza tutta l'area e per domare completamente il rogo. Al momento, secondo alcune indiscrezioni, sembra esclusa l'ipotesi dolosa alla base dei fatti accaduti. Per fortuna l'abitazione non è stata attaccata dal fuoco, né si registrano feriti.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information