Dolore e sgomento hanno avvolto la comunità santarpinese a causa del ritrovamento, poco dopo mezzogiorno, di un uomo privo di vita all’interno della sua abitazione di via Pirandello. La prima ipotesi, anche se al momento non è ancora del tutto certo, formulata sulla tragedia è che dietro ci sarebbe un gesto estremo dell’uomo. Stando alla prima ricostruzione, infatti, la vittima si sarebbe tolta la vita con un colpo di pistola.
La zona in questo momento è presidiata dai carabinieri. Sul posto anche i sanitari del 118 che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Si attendono ora le disposizioni dell’autorità giudiziaria.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information