Tragico inizio della stagione balneare nel Casertano. Qualche ora fa, sulle spiagge mondragonesi un quarantenne, la cui identità è ancora ignota, è morto annegato. Nonostante il tempestivo intervento del personale sanitario del 118 e della Capitaneria di Porto non è stato possibile salvare la vita dell’uomo. Alla fine altro non hanno potuto che constatarne il decesso.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information