Scarcerato l’ex sindaco di Capua Carmine Antropoli. E’ stata accolta l’istanza dell’avvocato difensore ed il giudice ha concesso gli arresti domiciliari. Antropoli rimarrà fuori regione, a Rivisondoli in Abruzzo. Antropoli è finito sotto inchiesta in relazione al presunto patto elettorale per le comunali del 2016, vicenda per la quale è stato indagato per una ipotesi di concorso esterno in associazione camorristica. È stato in carcere quasi sei mesi.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information