Il sindaco di Orta di Atella Andrea Villano ha proclamato per giovedì 25 aprile, giorno delle esequie, il lutto cittadino ad per la scomparsa del capitano della Polizia municipale Antonio Iovinella "La notizia della morte di una persona è un fatto sempre doloroso, figuriamoci quando si tratta di una persona cara. L’improvvisa dipartita di Tonino, come tutti affettuosamente lo chiamavano, è una perdita grave per tutti, per gli amici, per la famiglia, per tutti quelli che gli hanno voluto bene. Perdiamo una persona brillante ed appassionata, un lavoratore capace di cui abbiamo potuto apprezzare le doti lavorative ed umane. Non dimenticheremo - conclude Villano - la sua vitalità e determinazione. Orta di Atella si stringe intorno alla famiglia di Tonino, al loro dolore. L’abbraccio mio a nome di tutti i cittadini che rappresento. Una tragedia che appartiene a noi tutti".

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information