Blitz della Polizia per apporre i sigilli al Palazzetto dello sport di Orta di Atella. La struttura era già stata chiusa a fine novembre 2018 perché inagibile. A quanto pare l’intervento degli agenti si è reso necessario perché l’edificio veniva comunque utilizzato da parte di alcune associazioni sportive. Il Palazzetto è inagibile da circa 16 anni. Non può quindi essere in alcun modo utilizzato dalla squadra di pallamano militante in Serie A2, dalla società di pallavolo e da quella di calcio a 5. Il primo provvedimento di chiusura fu adottato dall’allora responsabile dell’ufficio tecnico Adele Ferrante. Da segnalare un altro aspetto di rilievo: la convenzione tra il Comune di Orta di Atella e le società che usufruiscono del Palazzetto è scaduta addirittura nel 2013. Quindi già solo per questo non hanno alcun titolo per svolgere all’interno della struttura attività sportive.

Mario De Michele

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information