In Santa Maria Capua Vetere, i militari della sezione operativa del locale Comado Compagnia hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Anna Simeone, del 2000, del luogo. I militari dell’Arma, in via Raffaello, durante un servizio finalizzato prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, notando la giovane donna in atteggiamento sospetto hanno deciso di procedere ad un controllo durante il quale hanno rinvenuto, all’interno di un marsupio che la donna portava a tracolla, gr. 57,2 di hashish, contenuti in n. 5 involucri, nonché un trita-erba intriso di residui di sostanza stupefacente del tipo marijuana ed un manganello (c.d. sfollagente), il tutto sottoposto a sequestro. La donna è stata posta agli arresti domiciliari in attesa rito direttissimo.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information