A causa maltempo che ieri e oggi cha causato ingenti danni in tutta la provincia di Caserta, alcuni sindaci hanno deciso di chiudere le scuole. La chiusura riguarda la giornata di domani (lunedi 25 febbraio). Tale decisione si è resa necessaria anche a causa della proroga dell’allerta meteo per vento, in vigore fino alla mezza notte di domenica. Le forti raffiche di vento, previste anche per domani, hanno raggiunto persino i 100 km/h causando crolli di calcinacci, coperture e tettoie, ma soprattutto l’abbattimento di centinaia di alberi. Lunedì partiranno le verifiche e la messa in sicurezza delle situazioni più critiche. Ad Orta di Atella ieri si è sfiorata la tragedia all'incrocio tra via Petrarca e via Toscanini. Un albero (nella foto in basso) all'interno della scuola media è crollato su un'auto. Per fortuna la donna al volante è rimasta illesa. Foto shock (sempre in basso) anche per quanto riguarda il plesso Don Milani. Il vento ha addirittura sradicato la guaina del tetto.

Mario De Michele

Ecco i comuni che hanno disposto la chiusura delle scuole:

– Caserta

- Aversa

– Santa Maria Capua Vetere

- Lusciano

- San Cipriano d'Aversa

– Pignataro Maggiore

– Bellona

– Piedimonte Matese

– Orta di Atella

– Vitulazio

– San Felice a Cancello

– Portico di Caserta

– Macerata Campania

– Capua (solo nella frazione di Sant’Angelo in Formis)

– San Nicola la Strada

- Recale

- Casapulla

– Teano

– Mignano Montelungo

La lista può subire aggiornamenti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information